XXIX Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana: ARCHITETTURA CONTEMPORANEA E CONTESTO STORICO

XXIX Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana
ARCHITETTURA CONTEMPORANEA E CONTESTO STORICO

Risanamento, Ricostruzione, Riuso
Nuovi valori per i borghi e le città storiche
Nuovi spazi di relazione e di socialità

Camerino Auditorium Benedetto XIII 
31 luglio – 4 agosto 2019

 

In un Paese come il nostro, ricco di sedimentazioni storiche, non si può eludere il rapporto fra architettura contemporanea e preesistenze.

Su questo tema si sono scontrate opposte tendenze: del restauro, inteso come chiusura ad ogni possibilità di intervento che non sia di conservazione fissa e immutabile dello stato di fatto, tanto più rigida quanto più riferita a cose lontane nel tempo e della tabula rasa intesa, viceversa, come ansia di novità progettuali ad ogni costo, spesso assimilate in modo acritico e superficiale da orientamenti figurativi maturati e motivati altrove.

Fortunatamente esiste la via della trasformazione come opportunità di rinnovamento e rigenerazione a nuovo uso di manufatti, spazi e luoghi del passato, a favore delle mutate esigenze della società contemporanea e, allo stesso tempo, per esaltare reciprocamente i caratteri del contesto storico e dell’architettura contemporanea nel rapporto dialettico fra antico e nuovo.

L’argomento, sommariamente introdotto, verrà trattato nei tre laboratori previsti dal Seminario:

– Risanamento, ricostruzione, riuso
– Nuovi valori per i borghi e le città storiche
Nuovi spazi di relazione e di socialità 

PROGRAMMA 

Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori all’interno dei quali tutti gli iscritti potranno presentare i loro lavori e confrontarsi sui diversi aspetti dei temi progettuali proposti. Sarà allestita la mostra delle opere presentate dai partecipanti al premio con relativo catalogo.

Nella giornata conclusiva saranno assegnati gli attestati di partecipazione e i premi SACU 2019.

Il seminario comprenderà la Festa camerte dell’Architettura con eventi d’arte, allestimenti e incontri conviviali. Una monografia del seminario sarà pubblicata sulla rivista ARCHITETTURAeCITTÀ, Di Baio Editore.

COME PARTECIPARE AL SEMINARIO

Al seminario possono partecipare studenti, ricercatori, docenti, professionisti e operatori interessati al tema.

La partecipazione al seminario consente ai professionisti iscritti agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori l’acquisizione di 20 crediti formativi di cui al DPR 137/2012 (n. 4 crediti giornalieri).

Il seminario avrà carattere residenziale; i partecipanti potranno soggiornare presso collegi universitari o strutture equivalenti a costi convenzionati (20 Euro per notte, 8 Euro a pasto).

Il contributo di iscrizione è di 80 Euro.

Le domande dovranno pervenire on line entro il 27 luglio 2019 tramite l’apposita scheda di iscrizione.

Maggiori info http://www.unicam.it/culturaurbana/bando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *