Ponte di Conversazione con Paolo Aita: Finissage: Foro/Forum, ultimo appuntamento tematico

Ponte di Conversazione con Paolo Aita

Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese
dal 20 dicembre 2019 al 23 febbraio 2020

Finissage: Foro/Forum, ultimo appuntamento tematico
23 febbraio dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Nell’ambito della mostra “Ponte di Conversazione con Paolo Aita” – in esposizione al Museo Carlo Bilotti Aranciera di villa Borghese – si svolgerà l’ultimo appuntamento tematico interdisciplinare denominato Foro/Forum. Durante la giornata sono stati programmati momenti di lettura, una performance del trio Mima L’Arte e un’esibizione musicale di due soliste di Roma Tre Orchestra. Per l’occasione è stato studiato un nuovo allestimento dell’esposizione con l’intento di restituire un’immagine quanto più possibile completa del lavoro poetico e letterario di Paolo Aita: poeta, filosofo, letterato, giornalista, redattore di programmi musicali su Radio Vaticana e curatore di mostre. 

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, curata da Donatella Giordano, Fernanda Motta (erede Aita) e Donatella Pinocci, la collettiva è prodotta da Vertigo Arte e 100% Periferia con il supporto tecnico di Fondazione Volume!, La Nuova Pesa, Kou Gallery, Roma Tre Orchestra, Renata Fabbri Arte Contemporanea.

Il percorso analizzerà il dialogo tra le culture e i rapporti di ospitalità rappresentati dal foro, dall’aperto. La rappresentazione del mondo avviene attraverso delle strutture che ospitano delle intersezioni al loro interno, delle cavità in cui il pensiero si possa raccogliere.

L’attore Maurizio Vincenzo Battista avvierà un momento di lettura con testi tratti dal libro “Intimo giorno” di Paolo Aita, che aprirà un dialogo con i successivi interventi performativi.

Per l’occasione sono stati invitati gli artisti Iginio De Luca, Massimo Arduini e Roberto Piloni e il giornalista e critico d’arte Carlo Alberto Bucci, che racconteranno la Storia dell’Arte in modo inconsueto con lo spettacolo “Mima l’Arte”, composto da brevissime performance basate sulla mimica. Il trio gioca con i nomi di grandi artisti per costruire un percorso esilarante attraverso i secoli, trovando proprio nei nomi una chiave d’accesso sarcastica  e divertente. 

La Mostra si concluderà con un’incursione musicale di due soliste di Roma Tre Orchestra, Livia De Romanis e Valentina Del Re, che proporranno, attraverso le corde di violino e violoncello, atmosfere musicali che spazieranno dalla musica contemporanea fino alle più celebri melodie delle colonne sonore di Ennio Morricone e Nino Rota.

L’itinerario continua ad essere costituito da poesie e opere d’arte, subendo ulteriori variazioni rispetto al primo e al secondo appuntamento tematico. La prima parte della esposizione, infatti, mostrava alcune liriche cinesi del periodo T’ang, tradotte in italiano da Paolo Aita. In occasione del secondo appuntamento le pagine esposte in precedenza erano state coperte – creando una sovrapposizione in trasparenza – da alcuni testi poetici inediti che lo stesso Paolo Aita aveva trasmesso per mezzo fax all’amico artista Elvio Chiricozzi. L’ultimo appuntamento, che avviene in occasione del finissage, conclude l’esposizione aprendo una panoramica su alcuni testi scritti da Paolo Aita, estratti dal libro “Intimo giorno”, che saranno nuovamente sovrapposti ai precedenti creando diverse postazioni costituite da pagine sfogliabili. 

Autori Mostra: Claudio Adami, Salvatore Anelli, Caterina Arcuri, Paolo Assenza, Bizhan Bassiri, Cesare Berlingeri, Simone Bertugno, Arianna Bonamore, Renata Boero, Gregorio Botta, Lucilla Catania, Nicola Carrino, Oreste Casalini, Dario Carmentano, Bruno Ceccobelli, Elvio Chiricozzi, T-Yong Chung, Vittorio Corsini, Michele Cossyro, Verena D’Alessandro, Giulio De Mitri, Teo De Palma, Elena Diaco Mayer, Davide Dormino, Bruna Esposito, Stefania Fabrizi, Franco Flaccavento, Andrea Fogli, Pietro Fortuna, Orazio Garofalo, Felice Levini, Giovanni Leto, H.H.Lim, Adele Lotito, G&K Lusikova, Ghislain Mayaud, Marta Mancini, Max Marra, Tommaso Medugno, Daniela Monaci, Albano Morandi, Hidetoshi Nagasawa, Innocenzo Odescalchi, Luca Maria Patella, Salvatore Pepe, Daniela Perego, Donatella Pinocci, Roberto Pietrosanti, Tarcisio Pingitore, Alfredo Pirri, Fiorella Rizzo, Alfredo Romano, Nicola Rotiroti, Guendalina Salini, Giuseppe Salvatori, Primarosa Cesarini Sforza, Antonio Violetta, Giulio Telarico, Vincenzo Trapasso. 

Programma

ore 15.00
Letture dal libro “Intimo giorno” di Paolo Aita, con l’attore Maurizio Vincenzo Battista;

ore 17.00
Spettacolo del trio “Mima L’Arte” con gli artisti Iginio De Luca, Massimo Arduini e Roberto Piloni e il giornalista e critico d’arte Carlo Alberto Bucci;

ore 18.00
Esibizione musicale di due soliste di Roma Tre Orchestra: Livia De Romanis e Valentina Del Re.

INFORMAZIONI PER LA STAMPA
Ufficio stampa mostra: Roberta Melasecca | cellulare: + 39 3494945612 |
roberta.melasecca@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *