IlluminAmatrice Festival 2021

IlluminAmatrice Festival 2021
10 luglio – 4 settembre 2021
Sedi varieAmatrice (RI)

Dal 10 luglio al 4 settembre 2021 torna una nuova edizione di IlluminAmatrice: giunto al suo quinto anno consecutivo, il Festival propone per tutto il periodo estivo un ricco programma multidisciplinare di arte contemporanea, poesia, musica e cinema.  

Il Festival è promosso dall’Associazione IlluminAmatrice, con il patrocino della Regione Lazio, del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga e del Comune di Amatrice: l’obiettivo dell’evento è quello di creare occasioni culturali d’incontro e di dialogo nelle aree colpite dal sisma del 24 agosto 2016, dare opportunità alla comunità di raccontarsi e portare Amatrice e il suo hinterland anche al di fuori dell’ambito territoriale attraverso l’Arte. 

Terra Promessa – Itinerario d’arte contemporanea – 10 luglio/28 agosto

IlluminAmatrice inaugura il giorno 10 luglio 2021 alle ore 11.00, presso il Villaggio Lo Scoiattolo, con il progetto Terra Promessa – Itinerario d’arte contemporanea nella natura a cura di Barbara Pavan con le artiste in residenza Monica Pennazzi, Maria Carmela Milano, Jonida Xherri, Daniela Frongia, Lisa Fontana, Michela Cavagna, Giulia Spernazza, Maria Jole Serreli e nella sezione video Loredana Galante. Terra Promessa focalizza l’attenzione sulla necessità di un nuovo patto tra uomo e natura, una relazione che nel reciproco rispetto salvaguardi l’uno e l’altra: le otto artiste hanno così elaborato attraverso il medium tessile altrettante installazioni site specific che dialogano con l’ambiente in cui sono inserite senza però prescindere dalla dimensione passata, presente e futura della presenza umana nel territorio. Il percorso d’arte diventa così una narrazione in cui si incontrano e integrano istanze differenti, talvolta contraddittorie, ma che trovano nella possibilità dell’arte di ‘vedere oltre’ il terreno ideale su cui costruire la terra promessa. Alle ore 16.00 del 10 luglio l’azione performativa di Fabrizio Berardi. Il progetto sarà visitabile fino al 28 agosto 2021.

Rassegna musicale Let’s Jazz – 24 luglio/21 agosto

Dal 24 luglio al 21 agosto il Villaggio Lo Scoiattolo ospita la Rassegna musicale Let’s Jazz. Il 24 luglio alle ore 18.00: Lasca & Rosselli, Il Gioco Duo. Un progetto imprevedibile, dinamico che fonde il jazz con la musica rock in un viaggio che sfocia verso una musica etnica dalle tinte spesso orientaleggianti. Il Gioco è composto dal sassofonista Leonardo Rosselli e dal chitarrista Thomas Lasca. Il 1 agosto ore 18.00: Giuseppe Cistola Trio. Un punto di incontro tra occidente e oriente in cui il jazz europeo incontra la cultura indiana in un velato abbraccio. Il progetto, capitanato dal chitarrista Giuseppe Cistola, vede al suo fianco la cantante Marta Giulioni e il contrabbassista Lorenzo Scipioni. Il 7 agosto ore 18.00 Davide Palma Trio: un progetto che da un lato rimane fedele alla tradizione jazz degli anni ’50, dall’altro propone un’interpretazione innovativa di alcuni dei più famosi standard del songbook americano; al fianco di Davide Palma, piano e voce, Giuseppe Romagnoli al contrabbasso e Andrea Nunzia alla batteria. Il 21 agosto ore 18.00 Bisogno & Zifarelli Duo: il duo, formato dal chitarrista Rocco Zifarelli ed il vibrafonista Pierpaolo Bisogno,lavora sulla creazione di un sound equilibrato e particolare, elementi importanti per la ricerca del giusto “interplay”.

Salotto Letterario – 31 luglio

Il 31 luglio presso il Villaggio Lo Scoiattolo Pietro Albino Di Pasquale dialoga nel Salotto Letterario, alle ore 16.00 con Elisabetta Ferraresi autrice de “I Veri Uomini non Piangono mai”; alle ore 17.30 con Nova, autrice di ”Stelle o Sparo”; alle ore 18.45 con PierFranco Brandimarte, autore de “L’Amalassunta”. 

Amatrice Docufestival – 7/14 agosto

Dal 7 al 14 agosto il Cinema di Amatrice è teatro dell’Amatrice Docufestival, a cura di Massimo Saccares, con ingresso libero. Il 7 agosto alle ore 18.00 verrà trasmetto il docufilm La ricetta Italia (2017, 63mn): un anno su Amatrice, dopo il terremoto, raccogliendo testimonianze accompagnati dalla ricetta della “amatriciana”, essenza dello spirito e della cultura di questa popolazione. L’8 agosto ore 18.00è la volta di Tevere Italia (Festa del Cinema di Roma, 2014, 67 mn): un viaggio dalla sorgente alla foce attraverso la natura, la poesia, l’arte e la romanità raccontato da chi ancora vive e ama il Tevere. Il 13 agosto ore 18.00 I quarant’anni di Frigidaire (Italia, 2020, 63 mn): il documentario presenta, attraverso testimonianze originali, materiali rari e immagini, l’avventura di una rivista italiana d’arte, cronaca, satira, fumetto, reportage, letteratura, musica e fotografia, nata nel 1980 e attiva ancora oggi nella repubblica immaginaria di Frigolandia in Umbria. Il 14 agosto ore 18.00la rassegna termina con la proiezione di Via degli Scipioni 42 (Italia, 2021, 47 mn): al numero 82 di via degli Scipioni nel quartiere Prati a Roma ha sede il cinema “Azzurro Scipioni”, aperto nel 1983 da Silvano Agosti, un piccolo Louvre del cinema in cui durante il corso di un anno si proiettano 360 capolavori. A causa della pandemia, per i costi diventati insostenibili e per il disinteresse delle istituzioni, questa realtà rischia di scomparire: il documentario intende quindi ripercorrere la sua storia con interviste, filmati e contributi di repertorio, oltre che per la finalità artistica dell’opera, per lasciare una salvaguardia di memoria storica e culturale.

Mostra Play in the Landfill – 7/28 agosto

Dal 7 al 28 agosto il Foyer del Cinema Teatro di Amatrice ospita la mostra personale Play in the Landfill di Mario Cordone a cura di Barbara Pavan. L’artistaavvicina i visitatori alla storia del piccolo Barak, di soli nove anni, che abita nella slum di Korogocho: affetto da paralisi cerebrale, è sempre lì, nella sua slum ma soprattutto è sempre con i suoi amici che non lo abbandonano mai, anzi lo rendono partecipe di ogni loro attività anche includendolo nella loro squadra per una semplice partita di calcio. La storia di Barak e della comunità di Korogocho è la testimonianza di come un limite può essere superato da amicizia e comprensione.

Poetry slam – 4 seettembre

IlluminAmatrice terminerà il 4 settembre, presso il Villaggio Lo Scoiattolo, con lo spettacolo di poetry slam di Simone Savogin, accompagnato da Lucrezio De Seta alla batteria e da Francesco Carcano al basso. 

SCARICA LA CARTELLA STAMPA CON GLI APPROFONDIMENTI DEGLI EVENTI

INFO

IlluminAmatrice Festival 2021
10 luglio – 4 settembre 2021
Sedi varieAmatrice (RI)

Promosso dall’Associazione IlluminAmatrice
Con il patrocinio e il contributo della Regione Lazio
Con il patrocinio del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga
Con il patrocinio del Comune di Amatrice

IlluminAmatrice
www.illuminamatrice.it/illuminamatrice@gmail.com

Ufficio Stampa
Roberta Melasecca
Melasecca PressOffice – Interno 14 next
tel 3494945612 – roberta.melasecca@gmail.com
www.melaseccapressoffice.it
www.interno14next.it